La foresta che cresce

3455

Punti di vista n.6

Domenica 24 aprile 2016 papa Francesco ha visitato a sorpresa il Villaggio per la Terra – Mariapoli di Roma. Dopo averle ascoltate, ha incoraggiato le persone riunite al Galoppatoio di Villa Borghese, nel cuore della città eterna, dicendo loro che avevano «trasformato il deserto in foresta». Era gente cristiana e non solo, credente e non solo, dei Focolari e non solo. Nei racconti che gli sono stati rivolti, si percepivano l’amore agli emarginati e il desiderio umile di ritrovare l’unità superando i conflitti. Con una intuizione: che le molte varietà composte in armonia esprimono meglio la bellezza del popolo di Dio, certi che il tutto è superiore alla parte. Ha scritto la presidente dei Focolari, Maria Voce, sull’Osservatore Romano, commentando l’intervento del papa: «Mi ha fatto impressione il suo dire con forza che ciò che vale è portare la vita. Non fare programmi e rimanervi ingabbiati, ma andare incontro alla vita così com’è, con il suo disordine e i suoi conflitti, senza paura, affrontando i rischi e cogliendo le opportunità».

Rosalba Poli e Andrea Goller

da Città Nuova n.6/2016 Editoriale n.6

Video – Il Papa a Villa Borghese

image_pdfimage_print

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO