Sogno

551

Dopo la morte di un mio carissimo amico, una notte ho sognato di lui, che mi suggeriva: «Se vuoi trovarmi, non cercarmi perché l’unico sentiero che conosci sono i tuoi ricordi. Lasciati raggiungere da me. Fai così anche con Dio: lasciati raggiungere da lui. Se tu lo cerchi, percorri le strade che conosci, e quelle ti riportano indietro. Lascia che sia lui a raggiungerti».

È proprio vero. Ciascuno di noi ha un suo sentiero attraverso il quale viene raggiunto da Dio. Questa è la fede, un avvenimento personalissimo e universale.

Da: Il Vangelo del giorno

image_pdfimage_print
Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO