Vi voglio bene anche attraverso ambienti ordinati

473

Durante questo mese ho dedicato parecchio tempo per riordinare a fondo alcuni ambienti parrocchiali buttando via ciò che non serve, archiviando le cose in modo ordinato e preciso, tinteggiando dove necessario.

Tutti lavori che da tempo avevo visto erano necessari ma che con i ritmi intensi dell’anno pastorale non trovavano mai modo di essere fatti una volta per tutte.

Questo mese è stata la volta buona, anche per un discreto riordino degli archivi parrocchiali. Mi sembrava anche questo un voler bene alla mia gente, anche se per intere giornate non passava nessuno dalla canonica ed, eccetto la Messa quotidiana, non avevo altro impegno.

Lasciare le cose in ordine, anche per i posteri, mi dava la gioia di amare fin da subito chi sarebbe venuto un giorno dopo di me e far sentire accolte e amate ora le persone che utilizzano certi ambienti parrocchiali.

E’ proprio vero: l’amore “fa casa”!

Un parroco

image_pdfimage_print
Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO