GENFEST ITALIA – Beyond_Me – 1° Maggio Loppiano

3165

Giovani che si interrogano sul proprio presente: di anno in anno il Primo Maggio a Loppiano (FI) intreccia le domande locali con quelle globali, e in 40 anni di storia ha visto passare migliaia di giovani italiani e di ogni latitudine.

Nel 2017 con l’allora sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini si è sollevato il grido “PACE” sentendo sulla propria pelle la fatica, il pianto di chi attraversa il Mediterraneo in cerca di speranza (https://www.youtube.com/watch?v=AcQXlu7Po9I ); nel 2016 linea diretta con l’Ecuador dopo il terremoto che ha devastato il Paese, e con il direttore della Caritas Giordania Wa’el Suleiman. E mentre resta sempre presente il grande tema delle migrazioni, non manca l’impegno attivo sul territorio nazionale: il Summer Campus di Siracusa, in un quartiere periferico della città siciliana, con bambini esposti a situazioni a rischio, esperienza che quest’anno è stata rilanciata anche nel quartiere di Corviale a Roma.


Il “Primo Maggio” a Loppiano è promosso dai giovani del Movimento dei Focolari, e accoglie e ospita collaborazioni con tante associazioni giovanili che nel Paese lavorano per rinnovare il tessuto sociale: Libera, Non dalla Guerra, DanceLab, per citarne alcune. Per l’edizione 2018 hanno già espresso il loro sostegno le associazioni Dancelab Armonia, Lionello Bonfanti, Le Due Città, Il Varco, Medison, Una città non basta, Giovani per un Mondo Unito Castelli romani, e il numero è destinato a crescere.

Il linguaggio privilegiato è quello della musica e delle forme artistiche, accanto a laboratori, testimonianze, impegno civico. Il 2018 rappresenta però una data speciale: lo sguardo è rivolto infatti al Genfest di Manila. L’appuntamento mondiale dichiara già dal titolo gli obiettivi: “Beyond all borders”, oltre tutti i confini: geografici, sociali, politici, per lavorare a un mondo che superi le barriere e sia davvero, come lo vedono gli astronauti in orbita, uno e senza confini. E se l’evento di Manila si svolgerà a luglio, l’appuntamento italiano del 1° maggio rappresenta a tutti gli effetti una tappa verso il Genfest mondiale, radunando i giovani italiani che desiderano fare la stessa esperienza, nonché una convention in preparazione al Sinodo dei Giovani 2018.

Il 1° Maggio 2018 sarà, quindi, a tutti gli effetti il Genfest Italia. “beyond_me” ne è il titolo e sta in quella predisposizione personale di ciascuno a superare i confini partendo dall’andare oltre se stessi. Ad abbandonare la propria comfort zone ed incontrare l’altro. Beyond me racconta il percorso personale che ciascuno vive nell’affrontare le sfide quotidiane, nel superare i limiti che ci si presentano e i confini non solo geografici, sociali e politici. Beyond_me sta nella spinta ad andare oltre se stessi e quindi verso l’altro.

L’evento del 1° Maggio 2018 vuole essere il culmine di una serie di appuntamenti che si svolgeranno a partire da gennaio con un unico fil rouge: costruire frammenti di fraternità, ciascuno nel proprio territorio.

Info sulle prenotazioni e la partecipazione: www.primomaggioloppiano.it

 

image_pdfimage_print

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO