«Io faccio come la maestra!»

567

Il lavoro alla scuola d’infanzia è diventato particolarmente impegnativo per le forti differenze di provenienza dei bambini. Come fare per raggiungere una certa armonia? Un giorno, andando a trovare uno di loro in ospedale, ho conosciuto anche i suoi genitori.

È stata questa occasione a farmi capire che alla mia competenza di educatrice dovevo aggiungere una conoscenza reale della famiglia di provenienza. Ho fatto questo anche con le famiglie degli altri e nel giro di pochi mesi ho visto i frutti.

Un giorno mi ha sorpreso la risposta di un bambino a un altro che gli chiedeva perché gli avesse dato la sua merenda: «Io faccio come la maestra!».

(tratto da Il Vangelo del Giorno, Città Nuova, anno V, n.2, marzo-aprile 2019)

image_pdfimage_print

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO