Puntualità

2230
Condividi

Purtroppo è prassi, nel mio ufficio, arrivare con mezz’ora di ritardo e uscire mezz’ora prima, cosicché le ore di lavoro da 6 diventano. Mi sento a volte ridicola e a volte pignola, a volte vengo presa in giro dalle colleghe perché cerco sempre di essere puntuale.

Un giorno una domanda aperta: «Ma tu, perché ti ostini a lavorare fino all’ultimo minuto?». Risposta altrettanto chiara: «Sono cristiana, per me sarebbe rubare». Il comportamento delle altre è rimasto lo stesso, ma io non mi sento più ridicola né pignola: adesso loro mi rispettano per la mia coerenza.

F. F. – Italia

image_pdfimage_print
Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO