“Chiara e la famiglia” – Centro Mariapoli “Chiara Lubich” di Cadine (TN)

4414
Condividi

Nell’attesa di festeggiare, nel 2017, il 50° della nascita di Famiglie Nuove, la realtà delle famiglie, e non solo, ha vissuto due significativi appuntamenti. Il primo, il 16 ottobre ha visto, al Centro Mariapoli “Chiara Lubich” di Cadine, quasi un centinaio di famiglie confrontarsi sulla realtà della coppia, sull’educazione dei figli alla luce della spiritualità dell’unità con momenti di approfondimento, testimonianze e dialogo.

“Credere all’amore di Dio come famiglia” è stato l’orizzonte di confronto che ha visto fidanzati, sposi, nonni insieme per cercare di comprendere il disegno che Dio ha sulla famiglia, a partire dal legame di coppia per arrivare a cogliere le potenzialità sociali della famiglia: nell’ascoltare le testimonianze di diverse famiglie da tutta la regione, tutti hanno potuto rendersi conto che le parole di papa Francesco “aprite le vostre case” non sono state davvero pronunciate invano.

Il rispetto, la comprensione, l’astensione dal giudizio hanno segnato il profilo del secondo appuntamento, svoltosi il 22 e 23 ottobre sempre a Cadine a cui erano invitate famiglie, famiglie separate e famiglie in nuova unione. Sotto il titolo “Da esistenze provate a germogli di vita buona” hanno dato il loro prezioso contributo alcuni esperti seguiti da esperienze particolarmente toccanti che hanno acceso la speranza in molti cuori.

Ricordiamo che il 2017 sarà l’anno di “Chiara e la famiglia”: accanto all’evento internazionale centrale in programma a Loppiano dal 12 al 14 marzo, in tutto il mondo verranno proposti appuntamenti di approfondimento su questa argomento.

A Trento è in programma una manifestazione pubblica ed aperta il 26 marzo 2017 che vedrà insieme tutti i membri del Movimento, guidati da Famiglie Nuove, accanto a istituzioni civili e religiose e a numerose realtà impegnate sul fronte della famiglia. 

image_pdfimage_print
Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO