“Reinventare la pace”: i nostri auguri

8636
Condividi

Di fronte ai venti di guerra che continuano a minacciare l’umanità ci sentiamo interpellati in prima persona a promuovere quella pace che ai più sembra impossibile raggiungere.

«Nel 2017, impegniamoci, con la preghiera e con l’azione, a diventare persone che hanno bandito dal loro cuore, dalle loro parole e dai loro gesti la violenza, e a costruire comunità nonviolente, che si prendono cura della casa comune».

christmas-160976_640
Così papa Francesco conclude il suo messaggio per la Giornata mondiale della pace del 1 gennaio 2017 il cui tema è “La nonviolenza: stile di una politica per la pace”.

 

Riproponiamo per l’occasione un editoriale di Chiara Lubich pubblicato sul n° 24/2003 di Città Nuova, il cui titolo,

No alla sconfitta della pace

vuole essere al contempo un impegno e un augurio ai nostri lettori per il Natale ormai prossimo e per il nuovo anno che è alle porte.

stelline
scritta-natale-auguri-corsivo-oro

image_pdfimage_print
Condividi

3 Commenti

  1. Grazie e insieme siamo costruttori di pace in famiglia, sul lavoro, in comunità , in parrocchia dovunque Dio ci porta… Aiutiamoci e lasciamoci condurre da Dio con Fede sempre rinnovata e nuova

LASCIA UN COMMENTO