Associazione Legami di solidarietà

2851
Inizio: 23 aprile 2015
 
Mission: Assistenza a lavoratori cassaintegrati, lavoratori atipici, disoccupati e inoccupati del territorio.
 

Legami di solidarietà un’associazione promossa da Libera Campania, FIOM-CGIL Campania e Parrocchia S. Felice in Pincis nell’ambito della campagna Miseria Ladra

· Legami è una Associazione laica, apartitica ed indipendente, che si ispira ai principi di solidarietà umana, di mutuo rispetto della dignità individuale e collettiva nella promozione della cittadinanza attiva.

· Promuove la cultura della legalità, del lavoro, della solidarietà e dell’ambiente, basata sui principi della Costituzione

· L’Associazione non ha scopi di lucro, persegue finalità di solidarietà sociale ed ha per oggetto la promozione e realizzazione di iniziative nei settori dell’assistenza
sociale e socio-sanitaria, della formazione, della beneficenza e degli aiuti umanitari.

Per la realizzazione delle proprie finalità, l’Associazione si propone principalmente di:

ideare e implementare progetti volti al miglioramento delle condizioni di vita delle comunità in cui si opera per rafforzare i legami di solidarietà con particolare attenzione a lavoratori atipici, disoccupati, inoccupati, lavoratori in cassa integrazione;

sviluppare progetti di formazione e affiancamento rivolti ai soggetti sopraelencati
apprestare gli aiuti materiali ed i supporti ritenuti utili tesi a produrre
condivisione e scambio tra i membri della comunità in cui opera;

favorire e promuovere la coesione sociale e territoriale di collaborare con le realtà associative territoriali per costruire reti di solidarietà, servizi sociali e assistenziali comuni;
incoraggiare la partecipazione della società civile;

realizzare progetti, in coordinamento con le scuole del territorio, tese a
contrastare il fenomeno della dispersione scolastica attivando meccanismi di attivazione dei soggetti senza lavoro. Animazione e giustizia sociale sui territori insieme costituendo un noi di corresponsabilità e partecipazione.

 
 
 
image_pdfimage_print

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO