We care education – Sessioni di Loppiano e Verona

603

Da Loppiano a Benevento passando per Verona: we care education, scuola d’autunno 2019, Corso di formazione per il Personale della Scuola, Per Studenti e per  Genitori

Un centinaio di docenti, una quarantina di genitori, una trentina di studenti sono già riemersi dalla scuola d’autunno di We Care 2019, un corso di formazione che in questa sua seconda edizione si è fatto in tre per due volte: ha moltiplicato per tre le sedi (Loppiano, Verona, Benevento) e per tre i suoi destinatari (docenti, genitori, studenti).

Lezioni accademiche introduttive e finali vissute in comune, laboratori-esercitazioni individuali e di gruppo finalizzate all’apprendimento dei principi generativi e di strategie per una comunicazione efficace nei rapporti interpersonali e sociali portate avanti per gruppi di appartenenza.

In tre giorni le sessioni di Loppiano e Verona hanno visto l’attiva partecipazione dei corsisti ai seminari accademici e alle attività laboratoriali attraverso processi induttivo-deduttivi d’apprendimento, di costruzione e verifica di mappe concettuali, di percorsi  e modelli comportamentali da spendere nella vita scolastica o familiare.

Il titolo del corso, “Parole come pietre, Parole come ali” – ciò che fa la differenza nella relazione con gli altri- è stato sviluppato dalle parole   del prof. Piero Coda (rettore di Sophia ), del prof. Michele De Beni (Istituto Universitario Sophia -Loppiano), del priore di Bose    fr. Luciano Manicardi, del prof. Domenico Bellantoni (Pontificia Università Salesiana – Roma) e da un team di Esperti Facilitatori/trici dell’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona, dal prof. Ivo Lizzola (Università di Bergamo).
Professori illustri e straordinari che sono riusciti a prendere l’attenzione in modo continuativo e a condurci in un tour de force di formazione.

leggi tutto – fonte focolariveneto

http://www.focolaritalia.it/events/we-care-education-2019-progetto-a-cura-delli-u-sophia/

image_pdfimage_print

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO