5 Commenti

  1. Carissima Margaret Oggi al nostro incontro dicevo alle Volontarie che sentivo forte il tuo dolore per quanto sta succedendo. Condivido tutto quanto il tuo cuore ha voluto donarci oggi. Assicuro la mia preghiera per una pace giusta e duratura. La cosa che più mi colpisce è che le famiglie palestinesi israeliane e gli ebrei non si combattono fra di loro o almeno non è questo che succede. Su di loro vengono usate ARMI che portano morte e distruzione da tutte le parti. Gli abitanti di queste terre SONO GIÀ UNA GRANDE FAMIGLIA. Preghiamo Margaret che diventino subito UN SOL POPOLO. GRAZIE TI VOGLIO UN MONDO DI BENE. MI PIACI MOLTISSIMO E PREGO PER TE E PER IL PAPA.

  2. Carissima Margaret ho sentito subito nel cuore lo stesso grido,quello dell’abbandono, pensato al tuo dolore sapendo che è il popolo dove sei nata. Offrire pregare ci dà conforto ma sento che ci vuole una svolta che fermi le guerre una parte di umanità
    Soffre troppo e ingiustamente . Mio Dio pensaci tu a fermare i conflitti noi ti preghiamo.

  3. Anch’io unisco alla preghiera di Margareth e di tutti per la pace nel mondo e offro per questo. Un grande abbraccio. Carmen (UD Italia)

  4. siamo una famiglia, sono in Brasile e le mie preghiere sono con tutti e offro tutto per questa dolorosa situazione

LASCIA UN COMMENTO