A Chiara Lubich cittadinanza onoraria di Grottaferrata – 10 settembre

7313
Condividi

Il 10 settembre il comune di Grottaferrata conferirà la cittadinanza onoraria a Chiara Lubich, che lì visse tra il 1957 e il 1963.

Alle ore 18, la consegna della delibera e di una targa alla presidente del Movimento dei Focolari Margaret Karram, nel contesto di un Consiglio Comunale aperto che si svolgerà nella piazzetta Eugenio Conti.

DIRETTA STREAMING https://fb.watch/7XhjOwQyLu/

Il conferimento della cittadinanza onoraria di Grottaferrata a Chiara Lubich era previsto già nel 2004, in occasione del millenario della fondazione dell’Abbazia di San Nilo, su proposta dell’allora sindaco Angelo Viticchie. Ma le circostanze di allora, e il progressivo aggravarsi della salute di Chiara non lo permisero. L’attuale sindaco della città criptense, Luciano Andreotti, ha riportato il desiderio della comunità cittadina di conferire la cittadinanza emerita alla fondatrice dei Focolari, che visse a Grottaferrata dal 1957 al 1963, anni in cui fiorirono importanti sviluppi per il Movimento.

Il sindaco ha sottolineato che la consegna della cittadinanza emerita a Chiara è legata al suo messaggio di fraternità e dialogo e – come si legge nella delibera del Consiglio Comunale – “per l’esempio fornito alla collettività con una vita ispirata ai valori umani della solidarietà e dell’aiuto al prossimo, soprattutto nei confronti dei più deboli e bisognosi”.

  • alle 20.30, la proiezione del film “Chiara Lubich – L’amore vince tutto”, seguita da un dialogo con il regista Giacomo Campiotti, il produttore creativo Saverio d’Ercole e una componente del cast.

L’ingresso è libero, con green pass e fino ad esaurimento posti.

image_pdfimage_print
Condividi

6 Commenti

  1. Meglio tardi che mai. È un passo avanti per la conoscenza di questa donna e questa grande cristiana che dovrebvero conoscere tutti anche persone non appartenenti al Mometo dei Focolarini. Credo che l’ opera più grandiosa di Chiara i è stata quella d’ aver dato il primato più che alla fede, all’ Amore . La società migliorerà nella misura con la quale sarà più predicata e praticata la fraternità universale. Padre Michele Triglione sacerdote barnabita. .

  2. Grazie sella bellissimo notizia e al Sindaco Signor Andreotti per questa iniziativa da Firenze Maria Antonietta Saccia

  3. Chiara è vissuta e trasmettendoci l’Amore al fratello…la fraternità universale e come farsi Santi insieme…Ora questa bellissima notizia.
    Una carezza per Chiara e tutto il Movimento dei Focolari.
    ” L ‘ Amore vince sempre” ….e dunque torna!
    Grazie Signor sindaco Andreotti.

  4. Nella vita di Chiara quegli anni hanno un’importanza e un’attualità che si scopriranno con la conoscenza della sua vita. Ma tutti i centri delle varie espressioni del Movimento dei Focolari risiedono a Grottaferrata.
    Gratitudine per Grottaferrata che può essere orgogliosa di una tale cittadina.

LASCIA UN COMMENTO