Un gruppo del Gen Rosso andrà nel campo dei rifugiati di Bihać in Bosnia Herzegovina

857
Condividi

Nel periodo tra il 5 al 8 ottobre, un gruppo del Gen Rosso, andrà nel campo dei rifugiati di Bihać in Bosnia Herzegovina. Sarà un primo approccio “in diretta”, per conoscere meglio la realtà e capire la logistica in vista di un progetto più ampio che speriamo si possa realizzare al più presto. Una parte già quest’anno ed il resto in quello che viene.

Desideriamo innanzitutto, entrare là in punta dei piedi e con semplicità, e portare un po’ di amicizia e di amore ai rifugiati e ai volontari che lavorano nel campo. Non sappiamo bene cosa ci aspetta e cosa sarà possibile costruire, ma portiamo la nostra chitarra, un cajón e tanta voglia di donarsi. Se ci sarà permesso, cercheremo di documentare tutto.

Siamo certi che sarà un’esperienza forte per noi tutti. Vi portiamo con noi e vi terremo aggiornati. Pensateci!

Il Gen Rosso

image_pdfimage_print
Condividi

1 commento

  1. Grazie, sono con voi con tutto il cuore. Ho seguito le iniziative e le testimonianze dell On. Pietro Bartolo.
    Sarebbe così importante e urgente fare qualcosa per tutti quei profughi che vivono in modo così drammatico!
    Auguri per questa vostra coraggiosa iniziativa!
    Paola Canzi

LASCIA UN COMMENTO