La luna di Kiev – 1. No more war but peace and love – Dedicato ai bambini Ucraini

152
Condividi

“NO MORE WAR BUT PEACE AND LOVE” (per coro di Voci bianche, Violino, Violoncello e Pianoforte) testo e musica di Monica Nasti.

Il progetto di natura solidale LA LUNA DI KIEV vuole esprimere un messaggio di solidarietà ai bambini ucraini che stanno affrontando le atrocità di questa folle e inutile guerra, ma anche un messaggio di pace al mondo intero. Per tal ragione sono coinvolti nel progetto musicisti ucraini (2 pianiste e violinista ucraino).

Oggi, 20 novembre, Giornata internazionale dei Diritti dell’Infanzia e Adolescenza, vi presentiamo il primo videoclip del progetto ‘LA LUNA DI KIEV’ (“Per un Futuro senza disuguaglianze”), “NO MORE WAR BUT PEACE AND LOVE” di Monica Nasti (referente e coordinatrice del progetto), prodotto dal Conservatorio Nino Rota di Monopoli e dedicato ai bambini Ucraini che in questo periodo stanno affrontando le atrocità di questa guerra, in cui di riflesso si esprime un messaggio di Pace al mondo intero, con l’ obiettivo di sensibilizzarlo sui DIRITTI DELL’INFANZIA, diritti spesso violati in modo brutale.

TANTI SLOGAN PER LA PACE, cantati in un girotondo di colori, dai bambini di tutto il mondo! Questo il messaggio ricco di UMANITÀ e SPERANZA che affiora dal brano, un appello accorato alla Solidarietà, Uguaglianza dei diritti per tutti i bambini e all’Unione tra gli uomini: sotto la stessa Luna siamo tutti fratelli, per riprendere le parole di Gianni Rodari nella sua poesia La luna di Kiev.

La freschezza, la genuinità dei bambini, la forte emotività del testo e della musica caratterizzano fortemente questo videoclip. Nella speranza che faccia breccia nei cuori di tutti trasformandosi in un “piccolo seme di umanità”, che si innesti nel campo dell’anima degli uomini e diventi stimolo, in questo momento storico turbolento, per risvegliare le menti e il cuore di alcune persone che hanno dimenticato cosa sia l’UMANITÀ, spesso assopita, abituata agli orrori a cui siamo quotidianamente esposti.

Il videoclip è realizzato con il coinvolgimento di musicisti Ucraini, studenti Erasmus presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli.

Il progetto di questo videoclip è sostenuto e patrocinato dalle seguenti associazioni e organizzazioni nazionali ed internazionali: SAVE THE CHILDREN – Italia COLORS FOR PEACE – Stazzema (Lu) RITMO, COLOR, Y SABOR – Italia, Perù BICENTENARIO DEL PERU’ 2021-2024 – Il MOVIMENTO DEI FOCOLARI Italia – SOLIDARIDAD.NET – Spagna FONDAZIONE SCUOLA DI MUSICA CARLO e GUGLIELMO ANDREOLI – Mirandola (Mo) A.R.CO.PU. – Associazione Regionale Cori Pugliesi A.E.R.CO. – Associazione Emiliano-Romagnola Cori.

NO MORE WAR BUT PEACE AND LOVE!

(testo e musica Monica Nasti)

C’è un mondo fortunato senza tristezza e dolore

V’è intorno una gran pace e tepore

La mamma ogni notte dà il bacio al suo bambino!

NON PER TUTTI È QUESTO MONDO!!

Niente favole e aquiloni!

C’è violenza tutt’intorno

di armi chimiche alluvioni.

NO MORE WAR BUT PEACE AND LOVE!

E’ lo slogan dell’Amore,

Dei diritti dei bambini

A viver la vita come un sogno!

Mani piccole imbrattate di mille colori

Il Giallo per il sole e l’allegria

Il Verde per la speranza

Il Rosso per l’amore

Il Blù per la serenità

Bum Taka Taka Bum Bum Tak

Bum Taka Taka Bum Bum Tak

E disegnano i Colori della Pace

In un mondo popolato da persone

Senza pregiudizi

Ma con tanta umanità!!

Bum Taka Taka Bum Bum Tak

Bum Taka Taka Bum Bum Tak

SI PER TUTTI È QUESTO MONDO!!

Con le favole e aquiloni!

Su cantiamo in girotondo

Con una forza da leoni:

NO MORE WAR BUT PEACE AND LOVE!

NO WAR, please NO WAR!

PEACE AND LOVE!

NO MORE WAR!

PLEASE NO WAR!!

image_pdfimage_print
Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO