Parma, Festival della Pace: 21 e 22 novembre 2023

    Condividi

    21 novembre, ore 8.30 – 12.30: SE VUOI LA PACE PREPARA LA PACE. RESISTERE ALL’EGEMONIA DELL’ECONOMIA CHE UCCIDE NEL TEMPO DEL RIARMO

    L’incontro vede la presenza di Carlo Cefaloni, giornalista della rivista “Città Nuova”, tra i promotori della campagna “Italia Ripensaci” ed “Economia disarmata”, che si confronterà con i giovani delle IV^ e V^ classi dell’ITE Melloni sul tema dell’economia disarmata. L’evento è organizzato da Sguardi di Fraternità APS presso Auditorium Scuola Cocconi, ingresso Via Cocconcelli.

    21 novembre, ore 17.30RISPETTARE LA COSTITUZIONE, L’ITALIA DEVE RATIFICARE IL TRATTATO ONU CONTRO LE ARMI NUCLEARI

    Interverranno On Paolo Ciani, sul rapporto tra Parlamento italiano e Trattato ONU per l’eliminazione delle armi nucleari; Francesco Vignarca, coordinatore Rete Italiana Pace e Disarmo ed autore del libro “Disarmo nucleare” che ci illustrerà la campagna nazionale “Italia ripensaci” e Antonio D’Aloia, professore di Diritto Costituzionale dell’Università di Parma che presenterà degli atti del seminario “Le armi nucleari e di distruzione di massa sono incompatibili con la nostra Costituzione“. Modera Carlo Cefaloni, tra i promotori dell’appello di associazioni e movimenti cattolici a sostegno della campagna “Italia ripensaci”. L’incontro si svolgerà presso Palazzo del Governatore, Piazza Garibaldi n.19.

    Leggi il programma sul sito del Comune di Parma

    Maggiori informazioni:

    Mappa non disponibile

    Data / Ora
    Date(s) - 21/11/2023 - 22/11/2023
    0:00

    Categorie


    Condividi

    Nessun commento

    LASCIA UN COMMENTO