Presentazione del libro: “Oltre il Novecento. Chiara Lubich e la storia, la letteratura e la società del nostro tempo”. Cesena 14 maggio

    474
    Condividi

    Cesena, sabato 14 maggio 2022 ore 16.30

    Sala Sigfrido Sozzi – Palazzo del Ridotto

    Piazza Almerici, 12

    IL “SECOLO BREVE” E LA CULTURA DELLA FRATERNITÀ

    Il contributo del carisma dell’unità di Chiara Lubich

    In occasione della pubblicazione del volume: Oltre il Novecento. Chiara Lubich e la storia, la letteratura e la società del nostro tempo (Città Nuova 2022), a cura di Donato Falmi e Lucia Abignente. Intervengono:

    Jesús Moran, copresidente del Movimento dei Focolari

    Marina Santi, docente di didattica e pedagogia speciale, Università di Padova

    Patrizia Giunti, avvocato e giurista, Università di Firenze e Pontificia Università                   Lateranense – Presidente della Fondazione Giorgio La Pira

    Modera: Paolo Loriga, giornalista

    Una vita spesa per diffondere la cultura della fraternità. Così si può riassumere l’esistenza di Chiara Lubich (Trento, 1920 – Roma, 2008). Durante gli anni bui della Seconda guerra mondiale, insieme a un piccolo gruppo di giovani donne, la Lubich ha dato inizio ad una esperienza evangelica per certi versi rivoluzionaria: un modo nuovo, radicale, di leggere e, soprattutto, vivere il Vangelo che prenderà la forma e il nome di Movimento dei Focolari: un cristianesimo vissuto in modo comunitario che si diffonderà in seguito in tutto il mondo con aderenti anche tra fedeli di altre confessioni cristiane, religioni, e persone che non si riconoscono in una specifica fede, ma che credono e vivono per una fraternità universale.

    Con una spiritualità centrata sulla valorizzazione dell’unità pur nel rispetto delle legittime identità, Chiara Lubich ha offerto un originale contributo alla società e alla cultura contemporanee. Lo confermano le sedici lauree ad honorem da parte di università di quattro continenti, con motivazioni che evidenziano in particolare l’apporto alla pace e all’unità tra i popoli, religioni e culture e la diffusione della fraternità universale.

    Con il patrocinio del Comune di Cesena, sabato 14 maggio Jesús Moran, Marina Santi e Patrizia Giunti si confronteranno a partire dalla loro specifica competenza scientifica sull’esperienza e il messaggio di Chiara Lubich e dell’opera da lei fondata. Sarà l’occasione per evidenziare la feconda attualità del suo pensiero e della sua esperienza, anche a confronto dei più recenti avvenimenti che ci interrogano quotidianamente.

    Per informazioni:

    Vincenzo De Astis cell. 373 796 2099 – Francesca Lucchi cell. 348 406 2592 – e-mail: apsfocolariromagna@gmail.com

    Due articoli che ne danno notizia:
    Il convegno sarà trasmesso dal Canale Youtube Focolare Emilia Romagna: https://youtu.be/fuD9aVjQ-qI

     

    Maggiori informazioni:

    Mappa non disponibile

    Data / Ora
    Date(s) - 14/05/2022
    16:30 - 18:30

    Categorie


    Condividi

    Nessun commento

    LASCIA UN COMMENTO