Settimana Mondo Unito 2022

    654
    Condividi

    La Settimana Mondo Unito 2022 si aprirà il 1° maggio con un Collegamento Online mondiale (su unitedworldproject.org) per protrarsi poi al 8 maggio.

    DARE TO CARE:Le persone, il Pianeta e la nostra Conversione Ecologica

    #Dare to Care (Osare prendersi cura): Le Persone, il Pianeta e la nostra Conversione Ecologica – è particolarmente in sintonia con quanto ci dicono Papa Francesco, altri leaders religiosi e civili, organizzazioni internazionali e ambiti culturali, che continuano a indicare il “prendersi cura” come elemento risolutivo per il presente e per costruire il futuro.

    #Dare to Care vuole essere un coraggioso invito rivolto ad ogni cittadino a lavorare insieme, in questo momento storico, per costruire una società che metta al centro del proprio agire la CURA: delle Persone e del Pianeta, a partire dalle situazioni più fragili. Un invito cioè a lavorare per una Ecologia Integrale che, lungo quest’anno, abbiamo declinato in 5 possibili impegni: Care to change, Care to imagine, Care to reset, Care to impact, Care to connect.

    Comunicato Stampa-Settimana Mondo Unito

    Informazioni dettagliate su:

    https://www.unitedworldproject.org/uww2022

    www.unitedworldproject.org/daretocare2021/per-approfondire-daretocare2021-2022/

    www.unitedworldproject.org/daretocare2021/

    https://www.unitedworldproject.org/workshop/daretocare-la-settimana-mondo-unito-2022/

     

    Maggiori informazioni:

    Mappa non disponibile

    Data / Ora
    Date(s) - 01/05/2022 - 08/05/2022
    Tutto il giorno

    Categorie


    Condividi

    4 Commenti

    1. Il pianeta ha bisogno di decisioni drastiche , radicali. L ‘Europa l’Occidente non mette in gioco il proprio tenore di vita , il Pianeta difficilmente si risanerà. Andare in giro con la propria auto senza meta , o con una meta ipotetica, non e più sostenibile. Il problema (da dove partire) e poi (chi è pronto a rinunciare al proprio benessere). Ho notato qualcosa di emblematico, (A scuola gestisco la palestra e spazi in comune a tutte le classi)nel momento in cui gli spazi sono lavati , tutte le classi, sono pronte a colonizzarle, se poco poco sono sporche tutti lo rifiutano. Questo vale anche per gli Atolli, fintanto sono incontaminati tutti lo vogliono, altrimenti ci disgustiamo. PUO ESSERE QUESTO ?? PUO REGGERE COSI’ ????

      • da dove cominciare per risanare il pianeta TERRA ,a cosa rinunciare per un futuro migliore, il bello e che abbiamo ipotecato anche le future generazioni, i bambini ci copiano , e li vedo già viziati in tenera età, sono bidello, e a scuola sono presenti (palesi) vizi e virtù della società . Non c’è discontinuità , le aspettative dei ragazzi , i loro sogni, non sono diversi dai loro genitori , non percependo il pericolo di un pianeta che non può sopportare più un tale sfruttamento. Un nuovo San Francesco chissà se sarebbe opportuno?

    LASCIA UN COMMENTO