Jesús Morán rieletto Copresidente dei Focolari

4233

E’ il secondo mandato per Morán, il cui compito primario è il pieno sostegno e collaborazione con Margaret Karram, la neo-eletta presidente dei Focolari.

Anche l’elezione del copresidente è stata accolta dall’Assemblea dei Focolari con un applauso mondiale ed oggi, il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita ne ha confermato la nomina: Jesús Morán è stato rieletto copresidente dei Focolari. Si tratta del secondo mandato dopo quello appena concluso accanto a Maria Voce.

Jesús Morán ha 64 anni ed è nato a Navalperales de Pinares, Avila (Spagna). Ha incontrato il messaggio evangelico proposto dal Movimento dei Focolari durante gli studi universitari, attraverso la testimonianza di alcuni coetanei. Si è laureato in Filosofia presso l’Università Autonoma di Madrid ed ha conseguito una licenza in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Cattolica di Santiago del Cile e un dottorato in Teologia presso la Pontificia Università Lateranense a Roma.

Dal 1996 al 2004 è stato delegato dei Focolari per il Cile e la Bolivia, dove è stato ordinato sacerdote il 21 dicembre 2002. Dal 2004 al 2008 è stato corresponsabile del Movimento in Messico e a Cuba.

Nell’Assemblea generale dei Focolari del 2008 è stato eletto consigliere generale e incaricato dell’aspetto della formazione culturale degli appartenenti al Movimento. Nel 2009 ha iniziato a far parte della “Scuola Abba”, centro interdisciplinare di studio dei Focolari, per la sua competenza in antropologia teologica e teologia morale. Dal 2014 ad oggi è copresidente dei Focolari.

I compiti del Copresidente

Primo dovere del Copresidente è il pieno sostegno e collaborazione con la presidente. Gli Statuti dei Focolari parlano di “profonda unità con la Presidente” per offrirle la possibilità di vagliare idee e decisioni, nell’ascolto e nella comune ricerca della volontà di Dio.

E’ responsabile dei sacerdoti che aderiscono ai Focolari e si prende cura che la vita interna e le attività del movimento siano conformi alla fede e alla morale della Chiesa.

Stefania Tanesini 

dal sito focolare.org

image_pdfimage_print

7 Commenti

  1. Sono felice per la rielezione di Jesús Morán come Copresidente dell’ Opera, competente, concreto, lo affido a Maria e che lo S. Santo lo guidi in questo cammino nell’Ideale . Una preghiera speciale.

  2. Mille grazzie allo Spirito Santo chi ha bene ispirato a tutti partecipanti all’AG di la scelta migliore, quella che GM voleva!
    Grazie a te Jesus per il tuo SI di tutti giorni!
    Siamo con te!

  3. Anch’io sono molto felice per queste due figure chiamate da Dio a guidare un’opera molto complessa, in un momento molto complesso per l’opera stessa, per la Chiesa e per l’umanità. Assicuro la mia preghiera ogni giorno.

  4. Immensa gioia commozione e gratitudine a Dio per Margaret Karran e Jesus Moran. Lo Spirito Santo porta avanti l’Opera e la Chiesa, nel servizio all ‘ Umanità intera perche possiamo crescere tutti sempre piu Famiglia

  5. Molto felice per rielezione Jesus Moran! Lo affido a San Giuseppe perché lo sostenga nel suo compito di custodire l’unità con la Presidente.,Suo ompito fondamentale per la Vita dell’Opera.. Grazie Jesus per tutte le alte conversazioni che ci dai. Imparo sempre

LASCIA UN COMMENTO