Una nuova fraternità sacerdotale. Terzo appuntamento 17 maggio ore 21.00

    1690
    Condividi

    Una nuova fraternità sacerdotale
    Sfide e opportunità in tempo di pandemia

    Tre incontri online per seminaristi,
    diaconi e sacerdoti giovani

    L’attuale tempo di pandemia ha coinvolto profondamente anche le modalità di formazione e di vita comune nei seminari, così come il ministero e la vita dei sacerdoti e diaconi.

    Le regole del distanziamento spesso ci hanno allontanati, ma si sono aperte nuove possibilità attraverso la rete, con grandi potenzialità ed alcuni aspetti problematici.

    Come vivere questi aspetti in modo autenticamente evangelico? Diaconi, sacerdoti giovani e seminaristi da tutta Italia si sono trovati in rete per cercare di rispondere a queste domande, considerando il contributo della spiritualità dell’unità ad una formazione integrale, per una vita ed un’azione pastorale attenta a tutti gli aspetti dell’esperienza umana.

    Nel primo incontro, don Carlo Seno, sacerdote e pianista della diocesi di Milano, e la comunità del seminario di Caltanissetta, hanno presentato la possibilità di una vita “a colori” che tenga conto di tutti gli aspetti, da quelli più in evidenza nella formazione sacerdotale (vita di preghiera, formazione e studio, apostolato) ad altri non meno importanti, come l’attenzione alla salute e al creato, o l’armonia nella casa e negli ambienti.

    La seconda serata ha dato spazio al tema dell’Economia di Comunione, con Rebeca Gomez, focolarina, per diversi anni a Genova e amministratore delegato di EdC spa a Loppiano, e don Claudio Cianfaglioni, giovane sacerdote della diocesi di Termoli Larino. Grandi modelli economici ed esperienze personali hanno mostrato la possibilità di un’economia attenta ai poveri, frutto di discernimento comunitario, che fa sperimentare anche, inattesa e ricca, la Provvidenza del Padre.

    Un terzo appuntamento è previsto lunedì 17 maggio, con una serata su: comunicazione e aggiornamento, uso dei mass media e della rete. Offrirà la sua esperienza Maria Amata Calò, regista ed autore TV. Come ogni volta, all’incontro con il relatore, seguirà un tempo di condivisione in piccoli gruppi, per dare spazio al vissuto di ciascuno.

    L’incontro del 17 maggio si svolgerà su piattaforma Zoom, dalle 21 alle 22.30.

    Per informazioni e adesioni contattare don Tommaso Danovaro, tdanovaro@gmail.com

    Alcune indicazioni pratiche

    La partecipazione è gratuita, occorre però iscriversi online, compilando questo modulo: https://forms.gle/tjc9saq9N4rXYfRD6
    I partecipanti riceveranno via mail le indicazioni per la partecipazione su Zoom.

    NuovaFratSacerdotale_3incontri2021

    Maggiori informazioni:

    Mappa non disponibile

    Data / Ora
    Date(s) - 17/05/2021
    21:00 - 22:30

    Categorie


    Condividi

    Nessun commento

    LASCIA UN COMMENTO